Roaming gratuito per i clienti TIM

Tim anticipa la scadenza indicata dall’Unione Europea, coincidente con il giorno 15 giugno 2017, ed annuncia in via ufficiale la disponibilità del roaming gratuito in Europa.

Dopo le iniziative di Wind e 3 Italia, anche con questo operatore sarà finalmente possibile effettuare chiamate, inviare messaggi e navigare sul web facendo leva sulle medesime tariffe valide in Italia.

La conferma di quanto appena descritto la si ottiene accedendo all’applicazione ufficiale e verificando le soglie a disposizione che, d’ora in avanti, risulteranno utilizzabili anche in tutti i Paesi membri della Comunità Europea, senza che ciò vada a determinare ulteriori costi rispetto a quelli predefiniti.

Al momento, dopo Wind, 3 Italia e Tim, l’ultimo grande provider in attesa di procedere con l’abilitazione del roaming a livello europeo è solamente Vodafone.